1

avis premio omegna
OMEGNA – 10.04.2016 – L’Avis premia gli studenti

con le borse di studio Pino Puppieni. Nei giorni scorsi a Omegna è arrivato al capolinea il concorso promosso dalla locale sezione dei donatori di sangue che ha chiesto agli studenti della città spunti e idee per campagne di sensibilizzazione alla donazione. 160 gli studenti coinvolti appartenenti alle scuole superiori del Cusio: liceo Gobetti, istituto Dalla Chiesa e Vco Formazione; 116 gli elaborati presentati. Tra questi anche una canzone, premiata dalla giuria composta dal giornalista Daniele Piovera e dai giocatori della Paffoni Omegna Giacomo Gurini e Alessandro Casella. Il brano è stato firmato da tre giovani che studiano alla scuola di panificatori e pasticcieri: Veronica Merla, Alessia Pillomi e Giorgia Pironi. Il concorso è stato vinto da Chiara Serino che ha scritto Avis con la lingua de segni. Dietro di lei Selina Reali, Denise Babino e Lucrezia Tipaldi. I disegni selezionati comporranno le immagini del calendario Avis 2017.

La sezione omegnese dell’Avis, presieduta da Tiziana Tacchini (nella foto), è attiva da più di cinquant’anni, conta circa 1.300 donatori che effettuano 2.200 donazioni l’anno.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.