1

cutuli copertina

GRAVELLONA TOCE- 06-12-2017- Si è svolta domenica 3 dicembre a Ghiffa, la 16 esima edizione della borsa di studio e il Premio Giornalismo, in ricordo di Maria Grazia Cutuli, inviata del Corriere della Sera, rimasta uccisa con altri colleghi il 19 novembre 2001 in Afghanistan. Il premio intitolato alla giornalista è stato assegnato al giovane giornalista cusiano di tele “Vco Azzurra Tv”, Daniele Piovera, per il suo continuo impegno nel sociale e nel mondo del volontariato, mentre la borsa di studio è stato consegnato all’istituto Eugenia Ravasco di Ghiffa, diretto da Suor Maria Rosa. A condurre la manifestazione svoltasi a Ghiffa, organizzata dalla nazionale italiana calcio Vip Attori Spettacolo e Sport, dall’associazione del volontariato Solidariety Sport Events, dall’istituto Studi Sociologi, dalla farmacia Ghiffa del Dott. Gianni Norata, il presidente della Pro loco di Gravellona Toce Paola Battaglia e da Mauro Cavalli. L’importante manifestazione aveva il patrocinio del comune di Ghiffa, della presidenza del Senato della Repubblica, del Consiglio regionale del Piemonte, del 1° Regimento Carabinieri Paracadutisti Tuscania del Generale Francesco Marra, Goal Verbania, della Pro loco di Gravellona Toce, il Blog “Buongiorno Gravellona Toce”, della Cisl scuola Piemonte orientale e del Lions Club Verbano Borromeo che ha donato la borsa di studio. Numerosi i messaggi giunti all’iniziativa: dal Primo ministro del Consiglio Paolo Gentiloni, al presidente del Senato Pietro Grasso. Durante la serata sono state consegnate diversi encomi ad appartenenti all’Arma dei Carabinieri tra i quali al Luogotenente in Ausiliaria Commendator Bartolomeo Mangialardo, già comandante della stazione di Omegna e presidente dell’associazione nazionale Carabinieri di Verbania. Un encomio speciale è stato assegnato a Carmelo D’Angelo, nel ricordo di Nicola Calipari, dirigente del SISMI (servizio segreto militare) che perì tragicamente nelle fasi immediate alla liberazione della giornalista del Manifesto, l’ossolana Giuliana Sgrena. Nella serata conclusiva della manifestazione intitolata a Maria Grazia Cutuli, svoltasi presso Villa Bianca di Ghiffa, si è tenuta una “Pizzata Solidale”, con un’asta benefica a favore della Pro Onlus Cannobio “Un sogno per Ale”, di riproduzione della maglia storica di Gigi Riva, quando esordì in nazionale. La prossima edizione del Premio Maria Grazia Cutuli -ha comunicato la presidenza- si svolgerà nella città di Gravellona Toce”.

G.P.C.

20171203_201448.jpg20171203_220219.jpg20171203_200236.jpg20171203_201147.jpg

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.