1

rio stronetta

GRAVELLONA TOCE- 11-06-2018- Non si è fatta attendere la risposta del sindaco Gianni Morandi all’interpellanza presentata di consiglieri di minoranza Paolo Nocilla, Marco Ronco e Mario Geraci, sulla mancata pulizia dell’alveo del rio Stronetta. Il primo cittadino Morandi, respinge l’accusa dei consiglieri dell’opposizione: “A differenza di quanto risposto nella precedente interrogazione -precisa Morandi-, lo scorso anno è stato effettuato un intervento di pulizia presso la zona del Sandokan, in corrispondenza della confluenza del rio Frassinetta, con la rimozione dall’alveo di circa 5 mila metri cubi di materiale litoide e della vegetazione in altri rii (rio Inferno e Lovich)”. Il sindaco conferma che è avvenuto il confronto con le altre amministrazioni interessate dal corso del rio Stronetta, in particolare con il Comune di Baveno, sulla suddivisione dei fondi ATO destinati sull’Unione dei comuni del Cusio. A supporto delle sue dichiarazioni di risposta ai consiglieri interroganti e in risposta ai cittadini che hanno raccolto una petizione di firme, il sindaco ha allegato una serie di foto sugli interventi di manutenzione e pulizia degli alvei dei rii a Gravellona Toce. “Attualmente -precisa il sindaco Morandi- alle risorse già destinate sono allocati ulteriori 100 mila euro e siamo in attesa del completamento della progettazione, per poi intervenire”. Ai cittadini firmatari della petizione, ha comunicato la buona notizia che sono in fase di appalto, per la fine di luglio o al più tardi ai primi del mese di agosto, l’avvio dei lavori sul rio. “Lavori che consisteranno -ha aggiunto il sindaco- nella rifunzionalizzazione, idraulica e naturalistica del tratto della Stronetta fino alla via Cirla. Verranno inoltre -sottolinea ai firmatari della petizione Morandi- anche impegnate tecniche di ingegneri naturalistica e insediare nella zona dell’alveo, un tipo di vegetazione colonizzatrice delle zone umide allo scopo di consentire il deflusso delle acque impedendo la crescita di altre specie infestanti”.

G.P.C.

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.