1

raccolta benefica claudia bersani

GRAVELLONA TOCE-11-07-2018 - Ieri, martedì 10 luglio, presso la sala soci Coop intitolata a Claudia Bersani, si è svolto l’incontro con don Leone, sacerdote indiano referente per la diocesi di Vijayawada dei progetti educativi, con l’obiettivo di racontare quanto fatto per la crescita della struttura che accoglie bambini e ragazzi nella città situata nella zona sud-est dell’india e la nuova aula didattica nata proprio grazie alle donazioni in memoria di Claudia, prematuramente scomparsa in un incidente stradale. Il progetto nato nel 2003 e continuato fino al 2013 ha permesso uno sviluppo dell’area e l’aiuto a circa 2500 ragazzi suddivisi in 25 scuole. Con questa raccolta fondi, dell’ammontare complessivo di circa 10 mila euro, i ragazzi dell’istituto hanno una aula didattica per il tempo libero con i più moderni sistemi di apprendimento per una capienza di circa 20 studenti ben arieggiata da 6 ventilatori, questo perché nel solo mese di maggio la temperatura ha toccato ben 45 gradi e si sono avuti ben 25 decessi per le condizioni climatiche estreme. Presenti all’incontro anche i famigliari di Claudia, in particolare il figlio Danilo che ha sottolineato come sia bello pensare a sua mamma presente anche “dall’altro capo del mondo”, al senso di cooperazione, di energia che metteva in tutte le iniziative ed ha anticipato che nel prossimo mese di marzo si svolgerà una rappresentazione teatrale sul tema del caporalato, e più in generale dello sfruttamento dei più deboli, proprio in memoria di Claudia.

Samuel Piana

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.