1

casalecc panorama

CASALE CORTE CERRO -01-02-2019 - Quella di domenica, 3 febbraio, sarà una giornata molto importante per le parrocchie di Casale Corte Cerro  in quanto farà il suo ingresso ufficiale il nuovo parroco don Massimo Galbiati. La cerimonia di insediamento è prevista nel pomeriggio: alle ore 15 appuntamento con i saluti dell’Amministrazione Comunale, a seguire alle 15.30 nella chiesa di San Giorgio ci sarà la Santa Messa d’ingresso e per finire, alle ore 17, ci sarà un piacevole momento di festa e fraternità presso l’oratorio Casa del Giovane. Don Massimo Galbiati è nato a Novara il 23 settembre 1959; dopo il diploma di perito elettronico conseguito all’istituto Omar si è iscritto ai corsi di ingegneria del Politecnico di Milano ma dopo aver svolto il servizio militare ha rinunciato agli studi e ha intrapreso l’attività di agente di commercio. La svolta arriva intorno alla metà degli anni ’80 quando prende progressivamente sempre più consapevolezza della vocazione sacerdotale, nel 1987 lascia il lavoro ed entra in seminario giungendo all’ordinazione nel 1994. Don Massimo ha svolto la sua missione inizialmente come diacono a Borgo Ticino poi come coadiutore nella parrocchia di Cerano, occupandosi principalmente dei giovani. In seguito gli sono state affidate le parrocchie di Lesa e Villa Lesa, cui si sono progressivamente aggiunte quelle di Solcio, Belgirate e alcune altre del Vergante. Alcuni mesi fa il Vescovo di Novara gli ha chiesto la disponibilità ad assumere la cura delle tre parrocchie del territorio casalese (Casale Corte Cerro, Ramate e Montebuglio con Gattugno) don Massimo ha immediatamente accettato e proprio fra un paio di giorni entrerà ufficialmente nelle “sue” nuove parrocchie.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.