1

nonio posta

NONIO – 19.03.2019 – Sono tutte originare

del Napoletano –uno è residente nel Vco– le quattro persone che stamane i carabinieri del comando provinciale del Vco e dei colleghi campani hanno arrestato con l’accusa di essere i rapinatori che il 3 dicembre scorso assaltarono l’ufficio postale di Nonio, portando via un bottino di circa 5.000 euro. Attorno alle 8,20 del mattino, dopo che la Mondialpol aveva trasferito denaro contante e dopo che l’unica addetto dell’ufficio aveva aperto le porte al pubblico, due persone con il volto coperto da una bandana erano entrate scavalcando il bancone e intimandole, sotto la minaccia di una pistola, di consegnare tutto il contante. In cassa c’erano solo 5.000 euro perché il resto del denaro appena ritirato era già in cassaforte. Oltre ai due autori materiali i carabinieri hanno individuato altre due persone, tra cui il presunto basista, che è residente nel Cusio. I dettagli dell'operazione saranno resi noti domani in una conferenza stampa al comando provinciale. 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.