1

legro market

LEGRO -16-04-2019 - Una bottega che chiude non è solo una saracinesca abbassata e un’insegna che scompare. Quando un negozio chiude, soprattutto nei piccoli borghi, significa che da quel momento in poi ci sarà un luogo d’incontro in meno, un posto in meno dove socializzare, sostare e scambiare due parole. A questi aspetti di valenza sociale, ovviamente, va ad aggiungersi anche il disagio pratico derivante dall’avere un esercizio commerciale in meno, magari di fiducia, magari proprio sotto casa, comodo per la spesa di tutti i giorni. I piccoli negozi e i minimarket di paese sono un pezzo dell’identità del paese stesso e quando una di queste realtà chiude è un impoverimento economico, sociale e culturale.
A Legro, frazione di Orta San Giulio, lo scorso 1 marzo ha chiuso definitivamente l’unico minimarket esistente e per gli abitanti della frazione più popolosa del comune di Orta non stanno mancando i disagi. La Pro Loco “Accademia delle Arti e del Muro Dipinto” per cercare di sopperire anche se solo periodicamente alle difficoltà di approvvigionamento, soprattutto per gli anziani del luogo, ha deciso di tentare un esperimento nell’attesa che nei prossimi mesi la situazione possa tornare alla normalità con una nuova apertura. Dal giorno di Pasquetta e fino a Ferragosto saranno istituti i mercatini del cibo nel parco giochi adiacente alla stazione ferroviaria e parallelamente, nello spazio de “La Piccola”, ci sarà anche un secondo mercatino dedicato all’antiquariato di qualità.
Il primo appuntamento, come detto, è in programma per lunedì 22 aprile, le altre date già in calendario sono quelle del 1 maggio, del 2 giugno e del 15 agosto.
L’ingresso sarà libero con apertura dal mattino al tardo pomeriggio.

r.a.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.