1

coach paffoni

OMEGNA - 10-05-2019 - Poco più di 24 ore all'attesissima gara uno della semi finale di questi playoff 2019. Una settimana ricca di gare in casa Paffoni- Fulgor quella che domani si concluderà con la prima partita della serie contro la ReKico Faenza.
Mercoledì è stata di scena la squadra di Promozione Equipe Italia, vittoriosa su Torino mentre questa sera alle 19,30 l'Under 16 FHL Group a Bagnella sarà impegnata nell'ultimo incontro prima della final four organizzata da PFJB il prossimo weekend.
Tornando alla prima squadra, Marcello Ghizzinardi (foto) è molto sereno alla vigilia di gara uno. "Sereno ma carico, come è giusto essere a maggio: affrontiamo una ottima squadra, la classica squadra del girone B, che ha tanti punti nelle mani ed un attacco prolifico. Fumagalli e Venucci hanno talento da vendere negli esterni, Sgobba, arrivato in corsa dalla A2, è un super giocatore per la categoria così come Petrucci e il pacchetto di lunghi con Silimbani e Chiappelli è atipico e molto dinamico. Sappiamo dove dobbiamo fare la differenza: in difesa, perchè questo deve essere il nostro valore aggiunto come è stato nella serie con San Vendemiano. Loro appagati dalla semifinale? Non ci credo minimamente: tutti vogliono vincere, sempre" l'analisi del coach della Paffoni.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.