1

sindaco omegna

OMEGNA- 11-09-2020 -- Continuano,

anche e ancora in queste ore, gli interrogativi sulla ripresa dell'attività didattica in presenza in tempo di Covid-19 e nonostante manchi ormai davvero poco al ritorno sui banchi di scuola, lo scenario generale è ancora costellato di incertezze e preoccupazioni.  


Ma se è vero che ci sono molti interrogativi, è altrettanto vero che ci sono delle certezze e il sindaco di Omegna Paolo Marchioni guarda al 14 settembre, data di inizio dell’anno scolastico, con lucida serenità: “ Per quel che riguarda la scuola abbiamo fatto un grande lavoro in comune ad Omegna e quindi posso sicuramente dire che i nostri studenti  avranno la possibilità di tornare a scuola nella massima sicurezza… Abbiamo fatto in modo che con gli insegnati, i dirigenti scolastici e i nostri funzionari si potessero riprendere tutti i servizi scolastici secondo le regole del Covid…”


E’ un  Paolo Marchioni amministratore pubblico e papà quello che parla a VCO24 e dalle sue parole emerge chiaro un messaggio di speranza: l’emergenza non è finita, il virus non è ancora sconfitto ma è importante, con le giuste cautele e rispettando con serietà le disposizioni atte a contenere la diffusione di Covid-19, restituire agli alunni quella certezza che solo la scuola è in grado di dare.


r.a

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.