1

paffoni fulgor gruppo
OMEGNA – 21-09-2020 -- Sette mesi dopo

il parquet è tornato a parlare. Un’amichevole di buon livello quella che la Paffoni ha giocato al PalaBagnella contro Legnano, formazione di C gold Lombarda che, con i vari Santambrogio, Cozzoli e Benzoni farebbe bene anche in serie B. Punteggio azzerato ad ogni quarto e alla fine nella somma punti successo rossoverde di 12 punti. “Ero emozionato io, lo confesso. Perché tornare a fare quello che amiamo tutti – le parole di coach Andreazza – è stato davvero bellissimo. Logico che ci fosse tanta ruggine, perché specialmente in attacco non è facile riattaccare subito la spina. I ragazzi mi sono piaciuti per atteggiamento, per voglia e per spirito: in difesa abbiamo concesso poco e ne sono già soddisfatto. Bello anche giocare con 200 spettatori: è una dimostrazione di quanta passione ci sia per la Paffoni”, conclude il coach.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.