1

omegna danni alluvione

OMEGNA - 28-10-2020 -- L'alluvione dello scorso

2 e 3 ottobre ha letteralmente devastato la città di Omegna.

Nei giorni successivi, dopo l’intervento della Protezione Civile, i Tecnici del comune di Omegna, collaborando con la geologa Anna Cristina, hanno evidenziato delle situazioni di dissesto.


Il torrente Strona e il torrente Fiumetta, hanno danneggiato gli edifici presso le vie IV Novembre, Ponte Bria e Varallo; Infatti sotto gli occhi di tutti, in via IV Novembre, si può notare che la piena ha portato con sé diversi pezzi di prefabbricati e parcheggi.


Stefano Strada, Assessore ai lavori pubblici ad Omegna, ha sottolineato: “Prevediamo di intervenire in somma urgenza anticipando come Comune i soldi che verranno rimborsati dalla Regione” Si parla di un esborso di 70 mila euro + IVA del 22% per Via IV Novembre e 150 mila euro per Via Ponte Bria e Varallo.


L’amministrazione comunale sta mappando le operazioni di pronto intervento al fine di rivolgere alla regione le richieste di contributo previste per le vie interessate, tra cui via Fogno e via Nobili.


L’ufficio del Comune, inoltre, sta raccogliendo i moduli che i cittadini stanno compilando, allegando materiale fotografico, per segnalare danni dell’alluvione. La regione Piemonte dovrà dare una risposta a tutto questo.


Diego Cataldo

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.