1

App Store Play Store Huawei Store

forum omegna

OMEGNA- 19-08-2021-- Prosegue a Omegna la riqualificazione dell'area Forum prevista a seguito dell'approvazione del progetto “Rodari 2020” sostenuto da Fondazione Cariplo e presentato da Fondazione MAIO in partnership con il Comune di Omegna.

“I lavori sino ad ora hanno interessato la parte del punto ristoro e la ritinteggiatura del corpo centrale e nei prossimi mesi riguarderanno le entrate (quella cancello lato scuole e quella della scalinata) , l'auditorium e anche lo spazio espositivo  -specificano dal Forum di Omegna- Questa proposta si integra in un progetto rodariano di più ampio respiro che l'amministrazione comunale sta realizzando con l'apertura del primo museo interattivo dedicato a Gianni Rodari, la riqualificazione della passeggiata lungo la Nigoglia e altre iniziative diffuse che coinvolgono anche i commercianti.”

 

Nel progetto di restyling era previsto anche un nuovo ristorante completamente rinnovato in forma, gestione e sostanza ed ecco martedì 10 agosto il nuovo punto ristoro è stato inaugurato ufficialmente.

“Al Parco”, questo il nome della nuova realtà, è pizzeria, ristorante e cocktail bar aperto tutti i giorni: “Dopo “una vita” a Crusinallo ci siamo spostati al Forum -dichiara il titolare Fabio D’Amato-. Siamo in una nuova realtà e dobbiamo ancora perfezionare il servizio ma siamo davvero molto contenti perché la risposta delle persone è stata da subito ottima. Questi sono giorni molto intensi con il Ferragosto appena trascorso  e San Vito alle porte ed è prematuro, in questa fase che per noi è ancora di rodaggio,  fare progetti per il futuro; posso però dire che io e il mio staff siamo assolutamente ben disposti a collaborare con il Forum e chissà che magari più avanti possa nascere qualche bella iniziativa o qualche evento nel segno di Gianni Rodari” .

r.a.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.