1

App Store Play Store Huawei Store

Omegna veduta images articles vco cusio omegna thumb medium650 0

OMENGNA- 21-08-2021-- È tempo di San Vito per Omegna che con oggi dà il via ai festeggiamenti in onore del santo patrono. Appuntamenti quotidiani e gratuiti che continueranno sino al 30 agosto.

Di seguito il programma di oggi.

Alle 17 nel contesto di salotto Diderot si affronterà il tema dell’amore con don Gian Mario Lanfranchini e il professor Simone Fornara in un dialogo che pone al centro la figura di Dante Alighieri.

Come di consueto prima di dare il via a questi dieci giorni di spettacoli e cultura ci sarà il momento per celebrare il santo patrono della città con la Messa in collegiata (alle 18) e l’esposizione delle reliquie.

La festa potrà prendere il via ufficialmente dopo l’Inaugurazione di questa 118 edizione alla presenza delle autorità. Il momento sarà accompagnato dalla Nuova filarmonica omeniese. Inizio alle 18, largo Cobianchi.

Dopo la messa, la collegata di Omegna diventerà lo scenario per l’esibizione degli alunni del liceo musicale, alle 20.30.

Largo Cobianchi, invece, si trasformerà alle 21 entrando nella programmazione di San Vito giovani, le manifestazioni collaterali dedicate ai ragazzi, con i brani irriverenti dei Domani smetto, tributo agli articolo 31 e JAx. A seguire Green night con dj Raino accompagnato dalla vocalist Khady Voice.

Dalle 18 fino alle 23 sarà allestito anche un punto vaccinale in piazza Mameli. Accesso su prenotazione da 12 anni in su e riservato ai residenti in Piemonte, grazie al punto mobile allestito da Asl VCO.

Per San vito bimbi, in attesa dell’inaugurazione (alle 21), la partenza è alle 17 al Forum, in sala A, per il contest “Ri-centenario”, una reinterpretazione artistica del ri-compleanno di Gianni Rodari. “Non solo API”, invece, aspetta i bambini in sala B con artisti a SOStegno delle api.
La serata si concluderà con la lettura luminosa “Vita da ape” e le postazioni sensoriali a tema.

Durante tutta la giornata presenti le boutique a cielo aperto degli ambulanti di Forte dei Marmi, che esporranno su lungolago Gramsci dalle 8 alle 19.

Attiva la cittadella del gusto, il punto di ristoro in centro città, allestito all’oratorio Sacro Cuore.

Formula rivisitata per il banco di beneficienza, che per evitare assembramenti è stato ubicato nel negozio sul lungo lago Buozzi 8/9 gentilmente offerto dalla famiglia Castaldi. I biglietti potranno essere acquistati in una delle tre casette in legno collocate nel centro e nelle attività commerciali di Omegna.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.