1

infermi domicilio
OMEGNA – 18.04.2016 – Anziani in montagna

curati a domicilio. L’Asl Vco è una delle realtà che sperimenterà il progetto Consenso. Acronimo di Community nurse supportino elderly in a chancing society è un’iniziativa internazionale che coinvolge le comunità delle Alpi nelle regioni Piemonte, Liguria, Provenza-Alpi-Costa Azzurra, Carinzia e Slovenia. L’obiettivo è favorire l’invecchiamento sano e attivo della popolazione, permettendo agli anziani di vivere a casa il più a lungo possibile, attraverso il sostegno di interventi innovativi e proattivi incentrati sulla figura dell’infermiere di famiglia e di comunità.

I destinatari sono gli ultrassessantacinquenni di una serie di comuni del Vco: Germagno, Loreglia, Massiola, Valstrona, Aurano, Intragna, Cavaglio Spoccia, Cursolo Orasso, Falmenta, Gurro, Trarego Viggiona, Caprezzo, Gignese, Brovello Carpugnino, Formazza, Premia, Baceno, Macugnaga, Bannio Anzino, Ceppo Morelli, Vanzone con San Carlo.

A ogni persona over 65 anni, sana o malata, verrà assegnata un’infermiera che, raccordandosi con i medici di famiglia, seguirà i suoi pazienti a domicilio con piccoli interventi mirati a: supporto nelle comuni attività di vita quotidiana dell’anziano, promozione dell’inclusione sociale, prevenzione degli incidenti domestici, assistenza in eventuali terapie, monitoraggio di diversi indicatori di salute, prevenzione della cronicizzazione delle malattie, riduzione dei ricoveri evitabili e del trasferimento nelle case protette. Le infermiere coinvolte sono due per il Verbano, due per l’Ossola e una per il Cusio.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.