1

pittura orlandi270

NOVARA – 04.01.2017- Domani, 11 gennaio, alle 15, verrà inaugurata la mostra “Incomparabili Isole”- gli acquarelli del lago Maggiore e Orta” di Orlando Piazza, presso la biblioteca Lucrezia Tangorra dell’istituto comprensivo Fornara Ossola di Novara in Premuda. Sarà presente il sindaco di Novara Alessandro Canelli, lo storico Dorino Tuniz ed il critico d’arte del trisettimanale Corriere di Novara, Emiliana Mongiat. Orlando Piazza, pittore e acquerellista nato a Brolo di Nonio (Verbania), è un artista di profonda sensibilità e delicatezza. Ha frequentato gli studi di Celestino Borotti a Orta S. Giulio e quello di Antonio Calderara ha, inoltre, collaborato con Paolo Minoli nella produzione di serigrafie con scorci di Omegna. Questi maestri hanno influenzato profondamente le opere di Orlando Piazza artista versatile che “esprime con raffinatezza la ricerca del vero” (cit. Acquarelli di Orlando Piazza. All’ombra dei Campanili, p. 4). Le sue opere sono comprese in collezioni pubbliche e private con lavori che raffigurano le isole del lago Maggiore, il lago d’Orta e i suoi paesaggi. L’artista è stato citato, fra l’altro, nel catalogo Bolaffi d’Arte Moderna nel numero 14 e 16. Per maggiori informazioni leggi qui

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.