1

sagra cioccolato gravellona 17

GRAVELLONA TOCE- 10-10-2017- Sono state alcune migliaia domenica 8 ottobre le persone che hanno partecipato alla XIII edizione della “Sagra del cioccolato” di Gravellona Toce.  Probabilmente anche grazie alla splendida e calda giornata autunnale, la kermesse gravellonese dedicata al prelibato “nettare degli dei”, quest’anno ha toccato il picco più alto di presenze nell’ultimo quinquennio. Già fin dalle prime ore del pomeriggio, si sono formate lunghe code per assaggiare le molte prelibatezze, preparate dai volontari della Pro loco, a base di cioccolato e nutella. Gli stand più visitati, come era ovvio, sono stati dove si distribuivano i classici dolci della sagra: dalle torte al cioccolato, al pane con la nutella, gli sgabèi, la mousse di cioccolato, la fonduta con frutta fresca, le crepes con nutella”, gli sgabèi con nutella, i churros ciok”, la banana split”, la tortelletta pera e cioccolato”. A testimoniare la grande partecipazione e afflusso di visitatori domenica pomeriggio, sono i 5 quintali di caldarroste consumate. Molto visitati gli stand degli hobbisti e mercatini, posti lungo via Nuova e, soprattutto,  per la gioia dei bambini e genitori, le aree dove erano ospitati gli uccelli rapaci, i burattini e l’esibizione dei piccoli allievi delle scuole di danza. Grande successo anche per la polentata, preparata per l’ora di pranzo, da Dario e Mimì, con la gorgonzola e il tapelucco. Il successo della kermesse del cioccolato, si è svolta come da tradizione, in località Terra di Sotto e nell’area a festa della Madonna dell’Occhio, oltre alla bella giornata, va attribuito al ricco programma di eventi proposto e al grande lavoro svolto dai molti volontari della Pro loco, capitanati dal presidente Paola Battaglia. “Voglio fare un grande ringraziamento alle persone che hanno scelto di visitare domenica la XIII edizione della Sagra del cioccolato- ha dichiarato il presidente Pro loco Battaglia-. E invio un sentito ringraziamento a tutte le associazioni -ha aggiunto Battaglia-, la Polizia locale, carabinieri e Aib, perché a seguito le nuove forme di “security e safety” del decreto Gabrielli, non sarebbe stato possibile organizzare la manifestazione”. Soddisfatta ed euforica per la presenza di migliaia di persone accorse alla sagra, il presidente Battaglia ha aggiunto: “Siamo convinti di aver promosso un evento con un buon programma e che sia piaciuto alla nostra comunità e abbia invogliato parecchia gente dai paesi limitrofi a venire alla sagra di  Gravellona Toce”. Da alcune edizioni, oltre alle molte associazioni, anche quest’anno, ha visto la presenza degli allievi dell’associazione “Formazione Vco” e della scuola pasticcieri di Gravellona Toce che, si sono affiancati ai volontari Pro loco, nei vari stand e in cucina, dove si preparavano e si distribuivano i dolci della “Sagra del cioccolato”.


G.P.C.

 

 

20171008_150533.jpg20171008_150710.jpg20171008_150750.jpg20171008_150915.jpg

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.