1

corto fieno 2018

OMEGNA- 21-09-2018- La data tanto attesa finalmente è arrivata! Inizia oggi, venerdì 21 settembre, “Corto e Fieno” il Festival del cinema rurale che in questo 2018 giunge più felice che mai alla sua nona edizione.

Nato nel 2010 da un’idea della sempre attiva Associazione Culturale Asilo Bianco di Ameno, “Corto e Fieno” è curato da Paola Fornara e Davide Vanotti.

I numeri fanno immediatamente capire quanto importante e prestigioso sia questo Festival: per le selezioni sono arrivati film da 84 diversi paesi del mondo. I cortometraggi selezionati sono 45, uno spaccato su paesi vicini ma anche molto lontani come il Mozambico, il Kenya, Taiwan, la Malesia, il Giappone e l’India. Ci saranno alcune prime internazionali, tante prime italiane e anche interessanti prime piemontesi.

Due le sezioni in concorso per conquistare il ruralés del Festival: “Frutteto”, per cortometraggi internazionali con 29 film in concorso, e “Germogli”, la selezione dedicata ai più piccoli con 14 corti da tutto il mondo. A questi si aggiungono alcune proiezioni fuori concorso, tra cui la collaborazione con l’Archivio Storico SDF che presenta una breve selezione di documenti storici legati alle macchine agricole. Ci sarà anche la sezione “Sempreverde” dedicata ai classici del cinema rurale e a cura di Bruno Fornara, critico e studioso di cinema nonché selezionatore della Mostra del Cinema di Venezia.

Questo Festival ha un’anima pura e genuina, profuma di buono e di terra, abbraccia il mondo rurale e celebra la campagna, le fattorie, gli animali, la vita contadina e il lavoro umile e onesto.

“Corto e Fieno” onora quell’essenzialità di vita che oggi più che mai deve essere riscoperta e rivalutata, questo Festival rappresenta l’occasione per riflettere sulla presenza e persistenza del rurale nella società contemporanea perché è di fondamentale importanza ritornare alla terra, a quella terra madre che è il nostro passato, il nostro presente e indiscutibilmente deve essere il nostro domani.

Tutte le proiezioni di “Corto e Fieno” in programma il 21, 22 e 23 settembre, sono a ingresso gratuito (fino a esaurimento posti disponibili) e si tengono al Cinema Sociale di Omegna, a Miasino a Villa Nigra e alla Scuola Primaria, e presso il Caseificio Baragiooj di Ameno.

I momenti clou, quelli più peculiari e più attaccati alla realtà del territorio, sono indubbiamente quelli in programma sabato : il 22 settembre, infatti,alle ore 10.30 e alle ore 15.00 i film saranno proiettati in stalla grazie all’aiuto e alla collaborazione di un giovane allevatore e produttore locale; per partecipare a questi due eventi che prevedono rispettivamente anche un brunch e un merendino finale, è necessaria la prenotazione, a tal proposito si può scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure si può chiamare il numero 320.9525617. Il costo di questi eventi è di €15,00 cad.

Tutte le altre proposte del Festival, invece, sono gratuite.

A pochissime ore dall’inizio del Festival Paola Fornara è entusiasta, queste le sue parole per il nostro giornale: “Sono ore frenetiche prima dell’apertura del Festival ma sono e siamo felici sia dei film che presenteremo quest’anno che di tutte le proposte che abbiamo inserito in programma per questa nona edizione. E’ già arrivato il primo regista dalla Norvegia che sarà con noi per tutto il Festival e questa mattina –dichiara Paola Fornara- arriva il secondo regista italiano. Come tutti gli anni sono e siamo entusiasti di portare qui da noi sul lago dei film che altrimenti sarebbero quasi invisibili e soprattutto siamo orgogliosi perché ci sono tanti bei film, tanti bei cortometraggi che speriamo piacciano al pubblico, ci auguriamo che le persone siano felici di vederli come noi lo siamo di presentarli”.

Maggiori informazioni si trovano su sito: www.cortoefieno.it

Per il programma completo: http://www.cortoefieno.it/media/2018/programma_Corto_Fieno2018.pdf

E per i più social l’evento è anche su facebook: https://www.facebook.com/events/1719164698196275/

r.a.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.