1

mimma moscatiello

OMEGNA- 08-10-2018- Nei giorni scorsi Mimma Moscatiello, che alle ultime Elezioni Amministrative di Omegna, si era presentata come candidata Sindaco in rappresentanza della lista "Sinistra Comune", è stata pesantemente attaccata sui social network. Di seguito, riportiamo, il comunicato stampa dell'Anpi di Omegna che si schiera a fianco della Moscatiello. "La Sezione ANPI di Omegna e Zona Cusio esprime tutta la sua vicinanza e solidarietà a Mimma Moscatiello, membro del Comitato Direttivo della Sezione e coordinatrice per la zona del Cusio di Emergency, a seguito degli odiosi e inqualificabili insulti e delle gravissime e inaccettabili minacce di cui è stata fatta oggetto nei giorni scorsi. La Sezione sottolinea ancora una volta la sua dura, preoccupata e sdegnata condanna per il clima di intolleranza, provocazioni e razzismo che irresponsabilmente viene fomentato nel Paese, a livello nazionale e locale, da ambienti ed esponenti della destra antidemocratica e che può costituire il terreno di coltura anche di fatti delittuosi e spregevoli, come nel caso denunciato, e fa appello ancora una volta a tutti i propri iscritti e a tutti i cittadini che condividono la preoccupazione suscitata da questi rigurgiti fascisti per una ferma vigilanza e mobilitazione in difesa dei valori dell’antifascismo, fondamento di una società autenticamente democratiica, secondo la nostra Carta Costituzionale, ricordando a tutti quanto sia impegnativo e difficile il cammino per mantenere la libertà faticosamente e dolorosamente conquistata". 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.