1

Schermata 2019 02 02 alle 16.34.10

OMEGNA- 02-02-2019- Al termine di complesse e prolungate Indagini effettuate dalla Sezione Polizia Anticrimine del Commissariato di Ornegna, con la collaborazione della Scientifica di Verbania e dl Torino, é stato denunciato alla Procura della Repubblica dl Verbania un 53enne, P.L, per i reati dl furto aggravato e ricettazione.
Le indagini erano partite, nel decorso mese di settembre, a seguito di una segnalazione pervenuta da una nota ditta di produzione dl articoli per casalinghi di Ornegna, nella quale era denunciato l'ammanco, ormai reiterato nel tempo, di numerosi oggetti In produzIone dall'Interno della stessa azienda. L'attività investigativa svolta anche con presidi tecnologici messi a disposizione dalla Polizia Scientifica, consentiva di individuare e fermare un funzionario che, in flagranza di reato, in più occasioni, sottraeva oggetti dell'azienda occultandoli nel proprio borsone. Tali furti, riscontrati dai poliziotti anche con servizi di appostarnento e pedinamento, erano proseguili a metà di dicembre quando gli uomini dei Commissariato di P.S. di Omegna decidevano di intervenire effettuando perquisizioni sia nell'ufficio che nell'abitazione dell'indagato, durante le quali venivano recoperati e sequestrati circa 1000 pezzi, tutti di provenienza dell'azienda interessata.  Tra questi venivano recuperati anche oggetti di grande valore, In quanto non più in commercio e facenti parte di serie numerate ormai da collezione, ritrovati nel garage dell'indagato, quali uno spremiagrurni placcato oro, un centrotavola in legno facente pane di una serie limitata e un vassoio in acciaio con un pregiato mosaico in ceramica. Dopo la convalida gli oggetti sequestrati in custodia alla ditta a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.