1

miasino 1

MIASINO - 11-05-2020 -- …E poi c’è lo stupore,

quella condizione coscienziale in cui la sorpresa è pura e priva di strumenti concettuali classificatori, quel sentimento che è suscitato dall'incontro con una realtà imprevista, che supera le attese e lascia semplicemente a bocca aperta… E proprio di stupore e meraviglia si riempiono occhi e cuore quando si visita il Giardino dei Semplici di Miasino, una piccola realtà che è fulgido esempio di come la natura con la sua bellezza è stata, è e sempre sarà in grado di coccolare e ritemprare l’uomo.
Ora a causa del coronavirus il Giardino è chiuso al pubblico e l’unica persona che può godere delle bellissime fioriture di questo mese di maggio è Albert Husband,l’uomo che con tanta dedizione si prende cura del piccolo gioiello.
Sono proprio le parole di Albert che ci accompagnano nel Giardino : “Non ci sono essenze nuove  per adesso:  c'è  l'aspetto positivo che Essendo stato un inverno piuttosto mite alcune piante che di solito morivano e dovevo cambiare l'anno dopo, quest'anno stanno resistendo. Parliamo, ad esempio, dell'erba limoncina o dell’ alkekengi  che ogni anno morivano e che quest'anno invece si stanno riprendendo... In più quest'anno ho una spesa chedovrò fare che è quella del cambio dell’impianto di irrigazione: ho ereditato l’impianto a spruzzo che non è ideale per le piante perché quando parte bagna tutte le foglie e a caduta poi la terra, io invece voglio mettere un impianto “goccia a goccia”  perché  fa bene alle piante e poi perché consente  un risparmio di acqua  non  indifferente…  -prosegue  Albert Husband- Il primo di gennaio avevo fatto una camminata con raccolta fondi proprio per il Giardino e avevo raccolto circa 350 €,. Sicuramente entro un mese farò questo lavoro che sarà importante per quest'anno in un’ottica  di risparmio costi e consumi di acqua e tra l'altro farà meglio alle piante”.

r.a.

Si ringrazia Albert Husband per il materiale fotografico

 

miasino_3.jpegmiasino_5.jpegmiasino_7.jpegmiasino_6.jpegmiasino_4.jpegmiasino_1.jpeg

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.