1

App Store Play Store Huawei Store

pettenasco maestra nunzia

PETTENASCO - 06-07-2021 -- “L'amministrazione comunale  ringrazia la maestra Nunziaper la dedizione e l'entusiasmo con cui ha svolto la sua professione. Ricordo con emozione i suoi primi giorni da insegnante a Pettenasco e i miei primi giorni di scuola da bambina. Parecchi alunni, ora cittadini, sono cresciuti insieme  a lei. Grazie per i bei ricordi che porteremo sempre con noi. Auguri per la nuova vita che l'attende!”
Sono queste le parole che l’amministrazione comunale di Pettenasco, nella persona di Michela Soia, assessore alla Cultura e all’Istruzione, dedica alla maestra Nunzia Morea che ha raggiunto la pensione.


Collaborativa coi colleghi, combattiva per il bene della sua scuola, professionale, materna e accogliente coi suoi alunni…la maestra Nunzia è sempre stata così e per ben 38 anni (il primo a Ramate, il secondo a Casale Corte Cerro e tutti i successivi 36 a Pettenasco) è stata espressione concreta di quel “mestiere dell’insegnare” la cui vera essenza va oltre la mera trasmissione di concetti e nozioni.
La maestra Nunzia ha insegnato prevalentemente italiano storia e geografia anche se, quando se ne è presentata la necessità, non ha disdegnato  di impegnarsi con l’insegnamento della matematica.


“La nostra Nunzia è sempre stata molto combattiva e non si è mai risparmiata per sia per noi sia per i suoi piccoli studenti -raccontano emozionate le colleghe-;  ha dato la vita per la scuola di Pettenasco e il suo lavoro è sempre andato oltre…Lei ha incessantemente insegnato al di là dei libri, è sempre stata progettualità, iniziativa, inventiva e sarà impossibile per noi dimenticarla tanto che, consci di quanto ha dato e di quanto ancora ha da dare, le abbiamo chiesto di “non abbandonarci” e di continuare a collaborare con noi, in forma volontaria, per il bene della scuola e dei piccoli studenti”.


La maestra Nunzia ha terminato il suo percorso lavorativo in questo anno scolastico difficile, il secondo condizionato dall’emergenza sanitaria, insegnando nelle classi 5°- 4° e 2° elementare nel plesso di Pettenasco che conta circa 50 bambini e 11 insegnanti, una piccola perla, la scuola di Pettenasco, dove con l’insegnamento convivono i valori dell’accoglienza, dell’ascolto e della relazione con le persone e il territorio.
Pochi giorni fa Nunzia ha voluto festeggiare l'importante traguardo raggiunto insieme alle colleghe di ieri e di oggi e così, in una serata speciale intrisa di emozioni e ricordi, lei ha rivissuto tutta la sua vita nella scuola di Pettenasco; fra i tanti regali che la maestra neo-pensionata ha ricevuto spiccano per profondità di significato un foto-libro con le immagini dei tanti alunni che nel corso dei suoi anni di insegnamento ha visto e fatto crescere, e anche un libro con le frasi che i suoi alunni le hanno dedicato.
Ed ecco che ora la maestra Nunzia si affaccia alla sua nuova vita nel suo paese, fra la sua gente e fra tutti i suoi alunni -alcuni ancora in età scolare, altri ora cittadini-  ai quali ha lasciato un segno indelebile nella mente e nel cuore.

r.a.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.