1

App Store Play Store Huawei Store

pettenasco logo pro loco

PETTENASCO -19-06-2022 -- La Pro Loco di Pettenasco in questo 2022 ha raggiunto l’importante traguardo dei 60 anni di attività,una lunga storia di feste, cultura e turismo sempre caratterizzata dal generoso impegno civile e volontaristico di tante persone che nel corso degli anni non hanno fatto mai mancare il proprio contributo per il bene del paese.


“Era il sei maggio 1962 quando un gruppo di intraprendenti pettenaschesi istituì la Pro Pettenasco creando le basi dell’attuale Associazione Turistica Pro Loco Pettenasco Nostra A.P.S. Sotto la guida del suo primo presidente Caldi Martino i 35 soci intrapresero, facendo parte dell’ E.P.T. (Ente Provinciale per il Turismo), numerose iniziative con il fine di promuove e favorire l’organizzazione di mostre, fiere, esposizioni, manifestazioni artistiche culturali e sportive. Nulla è cambiato da quel lontano 1962 se non la denominazione: da Pro Pettenasco siamo passati ad Associazione Pettenasco Nostra nel 1975, poi ancora ad Associazione Turistica Pro Loco Pettenasco Nostra nel 1988 sino all’ attuale nome Associazione Turistica Pro Loco Pettenasco Nostra A.P.S. dettato dall’adesione a UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia) -dichiara Renato Morea, presidente della Pro Loco di Pettenasco dal 2009- Invito tutti a sfogliare il libro “Cinquant’anni di Pro loco” redatto nel 2012 e disponibile anche on line sul sito www.prolocopettenasconostra.it/it/chi-siamo. Si tratta di un testo importante per Pettenasco che racconta con immagini e articoli di giornali locali tutte, o quasi tutte, quelle che sono state le attività dei nostri primi cinquant’anni.
Voglio ringraziare consiglieri, volontari ed ex presidenti che hanno contribuito a realizzare moltissime iniziative allo scopo di sviluppare Pettenasco a livello culturale  e turistico e con piacere, in particolare, ricordo chi per periodi più o meno lunghi ha rivestito la carica di presidente: a partire dal 1962 si sono succeduti Caldi Martino, Maulini Giuseppe, Rigotti Giovanni, Fornara Francesco, Zucchi Ernesto, Rivetti Luciano, Caldi Gianfranco, Piazza Sebastiano, Croci Stefano, Bianchi Claudio e Maulini Max.”


Tante sono state in questi 60 anni le attività che la Pro Loco ha organizzato: alcune hanno avuto vita breve altre, invece, sono entrate nel novero delle tradizioni care ai pettenaschesi e ai turisti e vengono proposte e vissute ancora oggi con entusiasmo.


Fra le manifestazioni più significative bisogna indubbiamente menzionare il Giro della Castellania, il Concerto di Santa Caterina, il Premio Cusiani Benemeriti e la grande pesciolata di agosto; ricordiamo anche che il sodalizio gestisce il Museo dell’Arte della Tornitura del Legno che è inserito nel circuito Ecomuseo Lago d’Orta e Mottarone.
“Negli ultimi due anni le attività sono state ridotte a causa dell’emergenza sanitaria ma se tutto andrà come tutti ci auguriamo,  quest’anno siamo pronti a ripartire! Abbiamo già programmato alcune attività culturali, ludiche e gastronomiche e posso anticipare che a breve, precisamente il 9 luglio, ci sarà un evento gastronomico sotto il tendone.”


r.a.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.